PREGHIERA SANTO ROSARIO

Chiediamo a Maria il dono di essere TESTIMONI DI MISERICORDIA


«Abbiamo sempre bisogno di contemplare il mistero della misericordia...», ma «ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segni efficaci dell’agire del Padre». Abbiamo tutti grande bisogno di riscoprire questo mistero.

Quanto bene ci fa oggi ridirci, riprendere consapevolezza, che la nostra vita - e quella di ogni uomo - è avvolta dalla misericordia di Dio nonostante la nostra e l’altrui fragilità e cattiveria; anzi, proprio perché siamo miseri e peccatori. «La misericordia - assicura il Papa - è la via che unisce Dio e l’uomo, perché apre il cuore alla speranza di essere amati nonostante il limite del nostro peccato».

La Vergine Maria è dinanzi a noi testimone privilegiata di questa promessa e del suo compimento.

A lei affidiamo la nostra vita e chiediamo la grazia - per noi e per ogni uomo - di aprire il cuore all’amore di Dio che previene, che anticipa e che salva.

SCHEMA DEL SANTO ROSARIO

   
 






   



PREGHIERA A

MARIA MADRE DI MISERICORDIA
Maria, Madre di misericordia
La dolcezza del tuo sguardo ci accompagni in questo Anno Santo,
perché tutti possiamo riscoprire la gioia della tenerezza di Dio.


Nessuno come te, Maria, ha conosciuto la profondità del mistero di Dio fatto uomo.
Tutto nella tua vita è stato plasmato dalla presenza della misericordia fatta carne.

Scelta per essere la Madre del Figlio di Dio, Maria.
sei stata da sempre preparata dall'amore del Padre
per essere Arca dell'Alleanza tra Dio e gli uomini.

Hai custodito nel tuo cuore la divina misericordia
in perfetta sintonia con il tuo Figlio Gesù.

Il tuo cantico di lode,
sulla soglia della casa di Elisabetta,
fu dedicato alla misericordia che si estende "di generazione in generazione" (Lc 1,50).

Presso la croce,
Maria insieme a Giovanni, il discepolo dell'amore,
sei stata testimone delle parole di perdono che escono dalle labbra di Gesù.
Il perdono supremo offerto a chi lo ha crocifisso
ci mostra fin dove può arrivare la misericordia di Dio.

Maria tu attesti che la misericordia del Figlio di Dio
non conosce confini e raggiunge tutti senza escludere nessuno.

Rivolgiamo a te
la preghiera antica e sempre nuova della Salve, Regina,
perché non ti stanchi mai di rivolgere a noi i tuoi occhi misericordiosi
e ci rendi degni di contemplare il volto della misericordia, tuo Figlio Gesù.

(Da: Papa Francesco, Misericordiae Vultus, 24)

 

 

 

 

 

 

PREGO COME BARTOLOMEA ALL'INIZIO DEL NUOVO GIORNO Bambini di IV elementare
Gli alunni di quarta B della scuola primaria dell’«istituto Margherita» Bari, riflettendo sulla preghiera di Bartolomea, ne ...continua

 

PREGHIERA SANTO ROSARIO
Chiediamo a Maria il dono di essere
TESTIMONI DI MISERICORDIA

«Abbiamo sempre bisogno di contemplare il mistero della misericordia...», ma «ci sono momenti nei quali in modo ancora ...continua

 

IL SANTO ROSARIO
In prossimità della Beatificazione di Papa Paolo VI, ci facciamo accompagnare dalle sue parole e dai suoi inviti per rinnovare la nostra filiale devozione a Maria, Regina del Santo Rosario, e per intensificare la nostra preghiera per la Chiesa e per l'umanità intera.

MARIALIS CULTUS, Esortazione Apostolica, 2 febbraio 1974
RECURRENS MENSIS OCTOBER; Esortazione Apostolica, 7 ottobre 1969
UDIENZA GENERALE, mercoledì 7 ottobre 1964

 

BREVE STORIA DEL ROSARIO
Lo studio della storia del rosario, necessariamente frammentario e per grandi linee, risponde ad una legittima ...continua

 

LA CATTEDRA DI UNA SINGOLARE PREGHIERA
Giovanni Paolo II
Inginocchiandomi qui, presso la grotta di Massabielle, sento con emozione di aver raggiunto la meta del mio
...continua

 

MARIA, MODELLO E GUIDA NELLA FEDE - (Lc 1,39-45)
Giovanni Paolo II
Ci accompagnano, lungo la via della croce, le La prima beatitudine riportata nel Vangelo è quella della fede, ed è riferita a
...continua

 

LA PREGHIERA DEL ROSARIO - Breve commento alla "Lettera apostolica 'Rosarium Virginis Mariae"
Giovanni Paolo II
La preghiera del rosario è stata definita un’ “arte personalissima” anche se la sua recita avviene di solito in un contesto
...continua

 

 

 

 

sito web ufficiale: www.suoredimariabambina.org