FONDO DI SOLIDARIETA' 2009
 
 
Progetti sovvenzionati nel 2009


PROVINCIA DELL'ARGENTINA

1. Buenos Aires - «casa provincial»
- aiuto per la costruzione della casa, sospesa per mancanza di fondi, a una famiglia con due bambini, la mamma in cura psichiatrica, il papà che guadagna qualcosa in officina.

2. Buenos Aires - casa de acogida «Effatá»
- sostegno per una famiglia che non ha nessuna entrata e che vorrebbe iniziare un’attività di apicoltura, ma non è in grado di acquistare il materiale necessario.

3. Buenos Aires - «colegio Instituto Santísima Virgen Niña»
- aiuto a una dipendente del collegio, con due bambini, che vive in una casa ipotecata per i debiti contratti dal marito, per poter affittare un appartamento per un anno, così che possa vivere in pace e nel frattempo riesca a vendere l’attuale casa.

4. Montevideo - «Club de Niños Virgen Niña»
- contributo per la mamma di tre bambini, malata di AIDS, che vive in una baracca di fortuna, per dare a lei e ai bambini un alloggio più decente.


PROVINCIA DEL BANGLADESH

1. Khulna - «Santa Maria»
- sostegno per le medicine e le terapie (prevalentemente chemio) di pazienti poveri che ricorrono al centro, venendo anche da villaggi lontani.

2. Rajshahi - «Shanti Niketan»
- contributo per terapie in favore di pazienti poveri che vengono dai villaggi e anche dal sickshelter di Rajshahi. Il centro è sostenuto quasi totalmente dai padri del PIME e dall’Istituto.


PROVINCIA DI CALICUT

1. Kunhimangalam - «St Michael’s Convent»
- aiuto per una ragazza che frequenta il corso per Teacher’s Training, i cui genitori malati non sono in condizione di pagare gli studi e la retta del boarding.

2. Madakampoil - «San Jose»
- sostegno per una mamma con gravi problemi alla colonna vertebrale, con due bambini in età scolare; poiché il marito ha un lavoro poco remunerato, senza il nostro aiuto non potrebbe più continuare le cure.

3. Fullasa (Ethiopia)
- spese per alloggio e retta, per due anni, a un ragazzo che riesce molto bene negli studi e vorrebbe frequentare le scuole superiori che sono in Awassa; nelle vacanze cerca lavoro per sostenere la famiglia che è molto povera, con il papà alcolizzato e la mamma malata;
- contributo a un ragazzo di famiglia numerosa e povera, per dargli la possibilità di frequentare qualche corso tecnico e ottenere la patente di guida;
- aiuto ad alcune famiglie, con la costruzione di sistemi di raccolta dell’acqua piovana, per far fronte alla mancanza di igiene dovuta alla scarsità d’acqua nella regione.



PROVINCIA DI DHARWAD

1. Dharwad - «Shanti Sadan»
- sostegno per una famiglia che, con l’unico stipendio del padre, deve mantenere la moglie, quattro figli in età scolare e un fratello solo e handicappato, che necessita di cure. Vivono in una casa che ha bisogno di riparazioni urgenti e in una situazione di grande povertà;
- aiuto per una mamma che, dopo aver sofferto molto con il marito alcolizzato e violento, è andata a vivere altrove con le due figlie. Ora insegna e abita in un locale in affitto, ma vorrebbe comprarsi una casa, per avere più spazio per le figlie che crescono.


2. Mundgod - «Jyoti»
- contributo per riparare la casa molto compromessa di una dipendente, che vive con il marito e tre figli piccoli in un villaggio lontano, in una situazione familiare di grande povertà.


PROVINCIA DEL MYANMAR

1. Taunggyi-Payaphyu «Our Lady of Peace House»
- aiuto per la costruzione della casetta di una coppia di anziani, che a fatica si procurano il sostentamento.


PROVINCIA DEL SOUTH-EAST INDIA

1. Eanchacodu - «Assisi Bhavan»
- contributo a una coppia con il marito malato, perché possa costruirsi la casa;
- aiuto per una vedova che ha perso di recente il marito e ha due figli. Oltre alla difficoltà del quotidiano, si trova a dover concludere la costruzione della casa.


2. Erode - «Maria Nivas»
- contributo a un papà, perché possa comperare un piccolo furgone e rendersi indipendente nel lavoro. La moglie è cardiopatica e guadagna qualcosa con lavori di cucito. La coppia ha due figli in età scolare e il papà vende bibite, acqua e ghiaccio. Per le consegne deve affittare un autorickshaw e, a volte, spende più di quanto guadagna.

3. Gudalur - «Gerosa Nilayam»
- sostegno a una ragazza di famiglia molto povera, perché possa frequentare un corso B.Ed e avere prospettive migliori per la sua vita; - aiuto per un papà di tre bambini, al quale è stato diagnosticato un tumore e che con il suo guadagno non riesce a far fronte alle spese per la scuola dei figli e per le medicine di cui ha bisogno.

4. Kona Kollai Patty - «Jeevan Jyothi»
- aiuto a una vedova perché possa aprire un piccolo negozio in casa sua. Ha subìto danni a causa dello tsunami, è madre di sette figlie, delle quali tre sono religiose, tre sposate e l’ultima sta per sposarsi. Ha provveduto alla famiglia andando di porta in porta a vendere pesce, fino a quando le sue gambe gliel’hanno permesso.
 
 
 
 
 
web site official: www.suoredimariabambina.org