DAL MONDO
   
 
RANAGHAT - INDIA

L'amore che vince



Vari dignitari di Stato e alcuni membri del dipartimento delle Case di correzione e delle Guardie di sicurezza dei confini sono venuti per lanciare il film documentario «Flickering Angel».

 


A Ranaghat la comunità di «Daya Bari» svolge un servizio umanitario a favore dei figli minorenni dei detenuti delle Case di correzione.

Per questa occasione erano presenti la superiora provinciale, suor Thresia John Madamana, suor Erminia, superiora di Daya Bari e suor Marietta, la suora incaricata.

Il film racconta la storia di quarantasette bambini, figli di trafficanti di sesso e di detenuti a vita, che le suore accolgono e curano.
Questi bambini difficilmente riescono a incontrare i genitori che stanno scontando una condanna o che sono sotto processo.
Tale lontananza non ha inaridito la loro vita e le sofferenze non hanno spento i loro talenti perché le suore, oltre a circondarli di attenzioni, li aiutano a sviluppare le loro potenzialità.

Il film mostra come l'amore e le cure possono proteggere questi bambini in ogni avversità.
È una storia dell'amore universale che prolunga, attraverso le generazioni, il desiderio di mantenere viva la fiamma della vita.

 
web site official: www.suoredimariabambina.org