DAL MONDO
   
 

SONEPAT - INDIA

"Quando avevo sete"


Il 29 gennaio due suore stavano camminando per la strada dirette verso la casa di una famiglia, dove dovevano tenere l'incontro delle «Piccole comunità cristiane». Ad un tratto si sono imbattute in un gruppo di bambini che giocavano sui binari del treno. Soffermandosi a parlare con loro, le suore hanno domandato dove abitavano. «Venite e vedete», fu la loro immediata risposta.


 

Li hanno seguiti e, con loro grande sorpresa, si sono trovate davanti a un affollatissimo slum con novantasei famiglie che vivono in condizioni insalubri, senza servizi igienici e con acqua potabile concessa dal comune solo mezz'ora al giorno e non sempre. Tornate, le suore hanno comunicato la loro esperienza alla comunità che si è raccolta in preghiera per fare discernimento.

In seguito è stata promossa un'iniziativa di sensibilizzazione tra le studenti e le insegnanti della scuola superiore, riferendo le tristi condizioni dello slum. Tutte hanno risposto con prontezza ed entusiasmo procurando acqua da bere. Inoltre, dopo aver visitato con le suore lo slum, si sono
impegnate a raccogliere fondi per scavare due pozzi profondi, che consentano agli abitanti di usufruire di acqua fresca e potabile. Si stanno pure costruendo in alcuni punti i servizi igienici.

Il messaggio evangelico «Avevo sete, e voi mi avete dato da bere» è diventato così realtà viva per l'interessamento e il coinvolgimento di tutta la «Holy Child School».

 



web site official: www.suoredimariabambina.org